le lenti di Gramsci

Powered By Blogger

sabato 8 maggio 2021

Il "doppio sguardo" sui subalterni: per una ricerca comparata tra marxismo e antropologia filosofica in Gramsci e de Martino


In Academia.edu
comunicazione di Ferdinando Dubla al seminario La scoperta di Gramsci , 30 aprile 2021, Università di Macerata, Dipartimento di Scienze della formazione - Dipartimento Studi umanistici - 
paragrafi e temi trattati: Lo sguardo doppio - Per un collettivo di ricerca Subaltern Studies Italia - SUBALTERN STUDIES COLLETTIVE - I margini della storia, Gramsci e i Subaltern Studies - Subaltern Studies e ragione postcoloniale decostruzionista (G.C.Spivak) - IL SUD dei SUBALTERNI - RIPLASMAZIONE, REINTEGRAZIONE e RISCATTO: Marx e Gramsci ne "La fine del mondo" di Ernesto de Martino - Il robusto filo che riconnette Marx, Gramsci e de Martino - Interpretazioni dell'apocalisse: le tre edizioni de LA FINE DEL MONDO di Ernesto de Martino - extract da Fabiana Gambardella in Scienza & Filosofia nr.8/2012.
 Doppio sguardo è quello di ANTONIO GRAMSCI ed ERNESTO DE MARTINO, necessario per il riscatto delle classi subalterne, l’uno attraverso la scienza politica e la filosofia della prassi, l’altro attraverso la ricerca sul campo e l’antropologia filosofica, l’uno e l’altro impegnati in uno sforzo di interpretazione, sviluppano categorie ermeneutiche che attraversano l’essere-umano in tutte le sue dimensioni, implicitamente alla ricerca di quell’”uomo onnilaterale” di Marx, in cui convivono razionalità e irrazionalità, sentimento e ragione, e si intrecciano natura, storia e cultura.







Nessun commento:

Posta un commento